Come sostituire la batteria dell'iPhone

La scarsa autonomia della batteria è considerata da più parti come il vero tallone Non è sempre facile arrivare a sera con il telefono di casa Apple, soprattutto se si fa un uso intenso dei social network o del web; ma questo è uno dei prezzi da pagare per avere fra le mani uno degli smartphone più potenti sul mercato.

Entrando nell’aspetto tecnico della questione, le batterie degli iPhone sono progettate per garantire almeno l’80% della capacità originale per 500 cicli di carica. Al superamento di questa soglia, l’autonomia del dispositivo può ridursi ulteriormente fino ad arrivare a un punto di non ritorno: quello in cui l’unica soluzione possibile è la sostituzione della batteria. Per controllare lo stato della batteria e conoscere la sua effettiva capacità, è possibile accedere alle impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen), richiamare le voci Batteria > Stato batteria dalla schermata che si apre e verificare la percentuale che si trova in corrispondenza del campo Capacità massima.

Se la capacità massima rilevata da iOS è inferiore all’80% è possibile pensare a un intervento sulla batteria del device. Ma è possibile sostituire batteria iPhone? La risposta è si.

Guarda il video e scopri come sostituiamo le batterie.

Hai bisogno di sostituire la tua batteria? Visita la nostra pagina Assistenza.